La Zambelli Orvieto accende i riflettori sul derby della pallavolo umbra

19 febbraio 2016

ORVIETO (TR) – La Zambelli Orvieto si prepara ad ospitare il pubblico delle grandi occasioni nella nuova partita casalinga che si disputa al palasport Alessio Papini sabato 20 febbraio con fischio d’inizio fissato come di consueto alle ore 18.

Atmosfera elettrica per la partitissima straregionale del Cuore Verde d’Italia, un avvenimento che catalizza le attenzioni degli sportivi che seguono costantemente e con interesse il campionato di serie B1 femminile.

A contendere i tre punti in un match che nasconde insidie e pericoli di ogni sorta saranno le ‘cugine’ della Tuum Perugia, le più dirette inseguitrici della classifica che tallonano da vicino e vogliono continuare a farlo.

Seconda contro terza della graduatoria per un duello che rappresenta lo scontro al vertice della terza giornata di ritorno e che costituisce il meglio che esprime la pallavolo regionale del gentil sesso.

Le tigri gialloverdi care al presidente Flavio Zambelli hanno dalla loro parte il vantaggio di giocare nell’impianto da gioco abituale e la certezza che comunque vada a finire resteranno saldamente sedute nella piazza d’onore.

A sospingere le rupestri ci dovrebbe pensare la schiacciatrice Serena Ubertini, responsabilizzata dai gradi di capitano, e la centrale Martina Tiberi, due atlete umbre che sentiranno il confronto e saranno stimolate al punto giusto.

Dall’altra parte della rete le ospiti coordinate dal direttore sportivo Andrea Sarnari arrivano all’appuntamento determinate a mantenere il trend dell’ultimo mese e la posizione da play-off.

I punti di forza delle grifone risiedono nelle giocatrici più esperte ma potrebbe essere decisivo l’entusiasmo delle giovani quali la regista Martina Baruffi e l’universale Natascia Mancuso pronte a raccogliere il guanto di sfida.

Un match che, a differenza del girone d’andata terminato in quattro set a favore delle perugine, presente una serie di elementi differenti, c’è da considerare che nel rettangolo da gioco ci saranno delle atlete che hanno saltato per infortunio la prima sfida incrociata, ossia la palleggiatrice rupestre Pesce e la centrale perugina Mearini.

Designati a dirigere questo match i fischietti Vincenzo Emma e Claudio Spartà.

Possibile formazione Orvieto: Pesce in regia, Sabbatini opposta, Kotlar e Tiberi centrali, Ubertini e Rossini martelli-ricevitori, Rocchi libero.

Probabile starting-six Perugia: Baruffi ad alzare in diagonale con Mancuso, Cruciani e Mearini al centro della rete, Catena e Barbolini schiacciatrici, libero Chiavatti.

[03] Martina TIBERI | Centrale | 1991 | AZ Zambelli ORVIETO • Campionato Pallavolo Femminile Serie B1 2015/16

Classifica

Pos.  Squadra Punti
1 SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA 75
2 UBI BANCA S.BERNARDO 74
3 LPM BAM MONDOVI 68
4 BATTISTELLI S.MARIGNANO 65
5 FENERA CHIERI 64
6 DELTA INFORMATICA TRENTINO 62
7 VOLLEY SOVERATO 58
8 ZAMBELLI ORVIETO 54
9 CLUB ITALIA CRAI 51
10 BARRICALLA COLLEGNO 51
11 CONAD OLIMPIA TEODORA50
12 P2P GIVOVA BARONISSI 37
13 GOLEM OLBIA 26
14 SORELLE RAMONDA IPAG 25
15 BARTOCCINI GIOIELLERIE 24
16 SIGEL MARSALA 24
17 GOLDEN TULIP VOLALTO 8

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi