Giulia Rocchi tiene sulla corda una Zambelli Orvieto splendente

6 aprile 2016

ORVIETO (TR) – In primavera il sole scalda l’aria e la natura permette di far sbocciare i fiori, quello gialloverde della Zambelli Orvieto comincia a far sentire il profumo che segue ad una crescita lunga sette mesi.

Nella serra del Pala-Papini la semina dell’esperto ‘giardiniere’ Gian Luca Ricci è stata accurata e dopo un autunno iniziato con qualche difficoltà ed un inverno gestito in maniera meticolosa, adesso arriva il periodo in cui si gustano i risultati.

Dopo ventuno settimane di competizione la serie B1 femminile non ha ancora emesso verdetti, ogni squadra ha esposto le sue composizioni ma la classifica si esprimerà solo alla fine.

Sarà dunque importante continuare a fertilizzare, potare ed innaffiare le piante rupestri per arrivare a maggio in pieno splendore perché saranno solo le migliori tre ad accedere ai play-off promozione.

A mantenere questa condizione è la libero Giulia Rocchi che difende, e non solo metaforicamente, dall’aggressione degli agenti esterni: «Sono contenta della partita di domenica non solo per il risultato netto ma soprattutto perché siamo riuscite ad esprimere finalmente il nostro gioco divertendoci. Non era semplice giocare, sia per il campo ostico dove nessuno aveva fatto mai risultati pieni, sia perché avevamo la pressione addosso dopo che tutti gli altri risultati erano stati già acquisiti. Bologna ci aveva superato ma siamo state concrete e ci siamo ripresi questo meritato secondo posto».

Il successo pieno raccolto nel campo del San Lazzaro di Savena ha chiaramente un peso importante nella corsa verso le posizioni migliori del girone, ma le minacce per l’integrità delle orvietane non mancano.

«Dobbiamo voltare pagina in fretta, sabato ci aspetta un altra battaglia, San Giustino è nel pieno della forma e dobbiamo cercare di arrivare pronte e lucide. Hanno recuperato tutte le loro attaccanti e sicuramente faranno forza sulla fuoriclasse Francia che catalizza un sacco di palloni. Come ogni derby sarà una partita a sé, l’unica cosa certa e che noi cercheremo come sempre di dare il nostro meglio, consapevoli sempre di più del nostro unico obiettivo. Penso che i play-off saranno lo specchio di questo campionato, di conseguenza solo all’ultimo pallone verrà stabilita la classifica».

La tifoseria che segue con attenzione le vicende delle tigri già si sta mobilitando per non perdere l’appuntamento che si disputerà sabato 9 aprile al consueto orario delle 18 nell’impianto di Orvieto Scalo.

Rocchi Giulia (bagher)

Classifica Regular Season 2018/19 Girone A

Pos.  Squadra Punti
1 A.Z. Zambelli Orvieto 9
2 Volley Soverato 9
3 LPM BAM Mondovì 8
4 Eurospin Ford Sara Pinerolo 5
5 ITAS Città Fiera Martignacco 3
6 P2P Givova Baronissi 1
7 Volley Group Roma 1
8 Volley Hermaea Olbia 0
9 Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 0

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi