Zambelli Orvieto al primo esame di maturità in casa della Olimpia Ravenna

4 novembre 2016

ORVIETO (TR) – Quarta giornata di serie B1 femminile sabato 5 novembre con trasferta impegnativa per la Zambelli Orvieto che si reca al domicilio di una delle formazioni favorite per la corsa alla promozione.

Ci arrivano da imbattute ed a punteggio pieno all’appuntamento le tigri gialloverdi che guidano perciò la classifica della serie B1 femminile con grande autorità e con sicurezza nei propri mezzi.

La settimana di allenamento è trascorsa con qualche piccola complicazione per le rupestri che a causa delle ordinanze comunali conseguenti le scosse di terremoto in Umbria non hanno potuto allenarsi al Pala-Papini ma hanno traslocato a Bolsena.

La rivale di turno è la blasonata Olimpia Ravenna, squadra che ha allestito un organico di grande qualità per riportare in alto una piazza storica della pallavolo italiana e che si presenta molto agguerrita.

Per capire quali siano le ambizioni delle romagnole basti pensare che nel ruolo di direttore generale è stato chiamato Marco Bonitta, fino a pochi mesi fa c.t. della nazionale azzurra e a capo di un progetto che coinvolge anche la squadra di superlega maschile.

Le ravennati affidate alle cure del tecnico Marco Breviglieri sono tra quelle che maggiormente hanno impressionato in fase di preparazione atletica, ma all’esordio di campionato hanno rimediato una sconfitta e sono dunque attardate.

La buona reputazione delle padrone di casa, tuttavia, è intatta, a cercare di sospingere la manovra sarà la schiacciatrice Jasmine Rossini, ex di turno che per la prima volta scende in campo da avversaria per affrontare il collettivo di cui ha vestito la maglia per due anni.

Coach Matteo Solforati ha preparato il duello con la solita meticolosità ben sapendo che in queste prime giornate della stagione ancora non si sono espresse totalmente le potenzialità delle protagoniste.

Per neutralizzare l’offensiva altrui le rupestri opporranno l’esperta centrale Giulia Kotlar che sarà chiamata a fare buona guardia a rete facendo affidamento sulla sua capacità di distinguersi nel fondamentale del muro.

Le due antagonista giungono con ugual fiducia all’impegno e mantengono alta la tensione anche se questo è solo il primo di tanti scontri al vertice che caratterizzeranno il girone ed in palio ci sono solo tre punti.

Probabile sestetto Ravenna: Lancellotti in regia, Benazzi opposta, Neriotti e Assirelli centrali, Rossini e Babbi schiacciatrici, Panetoni libero.

Possibile sestetto Orvieto: Valpiani ad alzare in diagonale con Mezzasoma, al centro Montani e Kotlar, attaccanti di banda Guasti ed Ubertini, libero Rocchi.

Arbitreranno l’incontro Simone Fontini e Sandro Paolieri.

Classifica Regular Season 2018/19 Girone A

Pos.  Squadra Punti
1 A.Z. Zambelli Orvieto 0
2 Due Principati Volley Baronissi 0
3 Libertas Martignacco 0
4 LPM Pallavolo Mondovì 0
5 Pallavolo Pinerolo 0
6 Volalto 2.0 Caserta 0
7 Volley Hermaea Olbia 0
8 Volley Group Roma 0
9 Volley Soverato 0

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi