Una Zambelli Orvieto determinata riprende la marcia da Firenze

6 gennaio 2017

ORVIETO (TR) – Proveniente da un finale di 2016 a dir poco elettrizzante la Zambelli Orvieto torna a concentrarsi sulla ripresa della serie B1 femminile con una grande voglia di confermarsi in vetta.

Le tigri gialloverdi sono adesso le lepri della classifica e non vogliono essere riprese, affrontano perciò l’undicesimo impegno stagionale di campionato con spirito battagliero e con morale sicuramente alto.

Sabato 7 gennaio la trasferta porta alla residenza della San Michele Firenze, formazione che dopo due stagioni di altissimo livello ha cambiato qualche elemento tra le titolari e modificato i suoi obiettivi stagionali.

Il ruolino di marcia delle prime dieci giornate è stato molto differente per le due antagoniste che mandano in campo un quasi testa-coda, le toscane però sono affamate di punti salvezza e si annunciano pericolose non potendo guardare in faccia a nessuno.

Rimane comunque pericolosa la formazione diretta dall’allenatore Alessandro Della Balda che dispone di un organico di buon livello ed è stata capace di mettere alle corde rivali più quotate come è accaduto due gare fa contro Montale Rangone.

Le padrone di casa puntano sull’entusiasmo delle atlete emergenti, come l’alzatrice Ulrike Bridi e la schiacciatrice Virginia Ristori, giovani interessanti che si sono messe in evidenza oltre che per la tecnica, anche per il carattere.

L’assetto di partenza delle rupestri dovrebbe essere il solito, durante le feste il tecnico Matteo Solforati ha potuto far rifiatare le atlete che avevano ricevuto le sollecitazioni maggiori nei primi mesi di lavoro.

Tra le orvietane c’è sicuramente una grande concentrazione con l’esperta capitana Serena Ubertini che si occupa di tenere sempre alta l’attenzione delle compagne e la libero Giulia Rocchi che tutela responsabilmente la retroguardia.

Il bilancio dei precedenti è leggermente favorevole alle umbre che, negli scontri diretti relativi agli ultimi tre anni, hanno trionfato in tre occasioni e perduto in altre due, in questa stagione la Zambelli si è imposta sia in amichevole che nel match di andata.

Arbitri dell’incontro saranno Riccardo Lucini e Gianluca Urbano.

Possibile sestetto Firenze: Bridi ad alzare in diagonale con Cheli, Brandini e Sacconi centrali, Colzi e Ristori attaccanti di banda, libero Venturi.

Probabile sestetto Orvieto: Valpiani in regia, Mezzasoma, Montani e Kotlar al centro, Guasti ed Ubertini schiacciatrici, Rocchi libero.

 

Classifica

Pos.  Squadra Punti
1 SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA 75
2 UBI BANCA S.BERNARDO 74
3 LPM BAM MONDOVI 68
4 BATTISTELLI S.MARIGNANO 65
5 FENERA CHIERI 64
6 DELTA INFORMATICA TRENTINO 62
7 VOLLEY SOVERATO 58
8 ZAMBELLI ORVIETO 54
9 CLUB ITALIA CRAI 51
10 BARRICALLA COLLEGNO 51
11 CONAD OLIMPIA TEODORA50
12 P2P GIVOVA BARONISSI 37
13 GOLEM OLBIA 26
14 SORELLE RAMONDA IPAG 25
15 BARTOCCINI GIOIELLERIE 24
16 SIGEL MARSALA 24
17 GOLDEN TULIP VOLALTO 8

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi