La Zambelli Orvieto è compatta e trionfa al torneo di Alatri

26 settembre 2017

ZAMBELLI ORVIETO – VOLLEY GROUP ROMA = 3-0

(26-24, 25-21, 25-19)

ORVIETO: Aricò 20, Grigolo 11, Montani 8, Mio Bertolo 7, Santini 4, Valpiani 2, Rocchi (L1), Ginanneschi 1, Ciarrocchi. N.E. – Muzi, Zonta, Venturi (L2). All. Matteo Solforati.

ROMA: Saccomani 8, Percan 7, Mazzoni 7, De Arcangelis 5, Rossi 4, De Meo 2, Saccoccia (L1), Kantor 4, Mele 1, Bigioni, Mastrocesare, Oggioni (L2). N.E. – De Luca Bossa. All. Fabio Cavaioli.

ZAMBELLI (b.s. 13, v. 7, muri 4, errori 13).

VOLLEY GROUP (b.s. 10, v. 1, muri 12, errori 13).

ALATRI (FR) – Si è disputato in questo fine settimana il Torneo Città di Alatri denominato Memorial Emanuele Morganti uno degli ultimi impegni ufficiali prima dell’esordio nel campionato di serie A2 femminile.

A conquistarlo è stata la Zambelli Orvieto che ha compiuto percorso netto vincendo due partite in maniera convincente ed issandosi al primo posto della classifica, un risultato positivo che ha consentito di arricchire la bacheca con un altro trofeo.

Le tigri gialloverdi nella semifinale del mattino hanno piegato agevolmente la squadra campana di Arzano, formazione di categoria inferiore che si è arresa per due set a zero senza mai rendersi pericolosa.

Al pomeriggio la finalissima della manifestazione ha messo di fronte ancora una volta le rupestri a Roma, altra ambiziosa compagine della terza categoria nazionale che è stata abbattuta con un netto tre a zero.

Tra le ragazze allenate da Solforati bene l’opposta Ramona Aricò risultata il terminale più prolifico avendo attaccato oltre una cinquantina di palloni, ma concreta anche la prova in ricezione della libero Giulia Rocchi autrice di un 79% di positività.

In questo appuntamento le orvietane hanno avuto la possibilità di provare ancora i nuovi arrivi effettuando diverse sostituzioni per sperimentare l’assetto da combattimento migliore e le alternative a disposizione.

Buone risposte di squadra sono state fornite dal servizio che è sempre molto incisivo, fondamentale che mei momenti difficili sa tirare fuori il team dalle buche, da migliorare semmai resta la gestione dell’errore per essere meno fallose possibile.

In definitiva le ragazze del direttore sportivo Giuseppe Iannuzzi in questa domenica hanno disputato cinque set e si sono potute conoscere ancor di più, passaggio fondamentale per cercare continuità nella prossima stagione.

Classifica

Pos.  Squadra Punti
1 SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA 75
2 UBI BANCA S.BERNARDO 74
3 LPM BAM MONDOVI 68
4 BATTISTELLI S.MARIGNANO 65
5 FENERA CHIERI 64
6 DELTA INFORMATICA TRENTINO 62
7 VOLLEY SOVERATO 58
8 ZAMBELLI ORVIETO 54
9 CLUB ITALIA CRAI 51
10 BARRICALLA COLLEGNO 51
11 CONAD OLIMPIA TEODORA50
12 P2P GIVOVA BARONISSI 37
13 GOLEM OLBIA 26
14 SORELLE RAMONDA IPAG 25
15 BARTOCCINI GIOIELLERIE 24
16 SIGEL MARSALA 24
17 GOLDEN TULIP VOLALTO 8

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi