Per la Zambelli Orvieto c’è il primo di due scontri verità a Ravenna

20 marzo 2018

ORVIETO (TR) – Arrivano le prove del fuoco per la Zambelli Orvieto che nelle prossime due sfide di serie A2 femminile cercherà di capire se sarà possibile la prosecuzione del sogno play-off.

I due scontri diretti con avversarie che lottano per lo stesso obiettivo avranno un peso specifico enorme in questo finale di stagione regolare e probabilmente saranno decisivi per capire chi merita di disputare la post season.

Le tigri gialloverdi hanno adesso 47 punti, dietro di loro ci sono Club Italia e Collegno con 46 e Ravenna con 44, per uno sprint a quattro che riuscirà ad assegnare due posti negli spareggi promozione.

Nel turno infrasettimanale di mercoledì 21 marzo alle ore 20,30 il compito in trasferta contro la Conad Olimpia Teodora Ravenna appare come una sorta di spartiacque viste le tre lunghezze di differenza.

Una eventuale vittoria piena delle rupestri consentirebbe, se non di estromettere dalla corsa una pericolosa rivale, quantomeno di complicarle il cammino notevolmente nelle ultime quattro giornate del calendario.

Il collettivo allenato da Simone Angelini ha il vantaggio di giocare in casa e di aver riposato un giorno in più dato che lo scorso turno ha giocato al sabato, ma la sconfitta rimediata col Club Italia impone adesso di non sbagliare più.

Logico pertanto attendersi che le romagnole scendano in campo col coltello tra i denti facendo leva sulla diligente gestione della regista Chiara Scacchetti che ha affinato la sua intesa con l’ultimo acquisto, la centrale statunitense Haleigh Washington.

Le ragazze di coach Matteo Solforati sono coscienti di aver fatto il massimo possibile negli ultimi tre mesi di competizioni ed affronteranno l’impegno con la certezza di voler vivere le emozioni del campionato sino in fondo.

Tra le ospiti la concentrazione è massima, il gruppo orvietano è consapevole che ogni atleta potrà rivelarsi utile apportando esperienza come nel caso di capitan Alice Santini e freschezza atletica come quella della libero Maila Venturi.

Cinque i precedenti tra le due formazioni che si sono affrontate diverse volte nella categoria inferiore, mentre all’andata fu la Zambelli ad imporsi, questo match di ritorno sarà arbitrato dai fischietti Nicola Traversa (PD) e Lorenzo Mattei (MC).

Possibile sestetto Ravenna: ad alzare Scacchetti in diagonale con Kajalina, al centro Menghi e Washington, attaccanti di banda Bacchi e D’Odorico, libero Paris.

Probabile sestetto Orvieto: Valpiani in regia, Santini opposta, Mio Bertolo e Ciarrocchi in posto-tre, Grigolo e Ginanneschi schiacciatrici, Rocchi libero.

Classifica

Pos.  Squadra Punti
1 SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA 75
2 UBI BANCA S.BERNARDO 74
3 LPM BAM MONDOVI 68
4 BATTISTELLI S.MARIGNANO 65
5 FENERA CHIERI 64
6 DELTA INFORMATICA TRENTINO 62
7 VOLLEY SOVERATO 58
8 ZAMBELLI ORVIETO 54
9 CLUB ITALIA CRAI 51
10 BARRICALLA COLLEGNO 51
11 CONAD OLIMPIA TEODORA50
12 P2P GIVOVA BARONISSI 37
13 GOLEM OLBIA 26
14 SORELLE RAMONDA IPAG 25
15 BARTOCCINI GIOIELLERIE 24
16 SIGEL MARSALA 24
17 GOLDEN TULIP VOLALTO 8

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi