La Zambelli Orvieto continua a stupire nell’indifferenza delle istituzioni

19 Aprile 2018

ORVIETO (TR) – Godersi il momento, è questo il mantra che viene ripetuto dalle parti della Zambelli Orvieto che si è affacciata ai play-off della serie A2 femminile con entusiasmo e curiosità, consapevole di aver tagliato un bel traguardo.

Ma adesso le tigri gialloverdi non vogliono fare una semplice comparsa e la vittoria per tre ad uno nella gara-due dei quarti di finale contro Mondovì dimostra che la loro condizione psico-fisica è ideale e che il gruppo ci crede.

Si prolunga dunque l’avventura rupestre nella coda del campionato che mette in palio un posto nella massima categoria, una fase della stagione nella quale conta la tecnica, conta la motivazione, ma conta anche la serenità interiore.

C’è ovvia soddisfazione nel club umbro ed il direttore sportivo Giuseppe Iannuzzi lo conferma: «Abbiamo dimostrato di meritare questi play-off, la vittoria di mercoledì è un suggello ad una stagione incredibile. Abbiamo costantemente elevato l’asticella e ciò è motivo di felicità e di orgoglio. Quello che ci dispiace è che l’amministrazione comunale ci abbia continuato ad ignorare nonostante abbiamo centrato un obiettivo eccezionale. Stiamo portando alto il nome della città in Italia con un progetto costruito in maniera seria e professionale ma i riconoscimenti ci arrivano solo da fuori. Ora pensiamo alla prossima sfida, abbiamo il 50% di possibilità a testa di vincere lo spareggio, bisogna vedere quanta energia resta dentro da consumare. Noi abbiamo un atteggiamento molto tranquillo rispetto alla sfida di domenica prossima, se riusciremo a vincere sarà una ulteriore gioia ma se dovessimo essere eliminati il nostro percorso rimane comunque ottimo».

Nonostante il turno infrasettimanale ricco di avvenimenti sportivi non è mancato il pubblico sugli spalti con oltre trecento spettatori che hanno potuto apprezzare una partita di alto livello e con tanti illustri personaggi sugli spalti.

Il commento del presidente Flavio Zambelli è un misto di felicità e dispiacere: «È stata una gran prova corale della squadra che dimostra ancora una volta che l’ottavo posto nella classifica generale è un bel risultato ma ci sta addirittura stretto. Potevamo forse fare ancora meglio nella stagione regolare ma adesso pensiamo a questi play-off e godiamoceli sino alla fine, vediamo dove possiamo arrivare e speriamo che in gara-tre ci possa essere un esito positivo perché se andremo avanti nel cammino magari vedremo qualche massimo rappresentante delle istituzioni locali al palasport. In seguito all’accesso storico ai play-off di A2 nessuno si è fatto sentire, perciò auspichiamo in un risultato favorevole così potremo ricevere i complimenti dalle massime autorità del comune di Orvieto, e magari potremo vederli sugli spalti. Nel frattempo ci fa piacere ricevere le attestazioni di merito ed i complimenti da ogni parte d’Italia».

Classifica Regular Season 2018/19 Girone A

Pos.  Squadra Punti
1 LPM BAM Mondovì 26
2 A.Z. Zambelli Orvieto 23
3 Volley Soverato 23
4 Golden Tulip Volalto Caserta 17
5 Itas Città Fiera Martignacco 14
6 P2P Givova Baronissi 10
7 Eurospin Ford Sara Pinerolo 9
8 VolleyHermaea Olbia 5
9 Roma Volley Group 5

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi