La Zambelli Orvieto serra le fila per il duello di Caserta

10 novembre 2018

ORVIETO (TR) – Prolungare il momento positivo è l’obiettivo ambizioso della Zambelli Orvieto che ha ottenuto sino a questo momento cinque vittorie in altrettanti impegni del campionato di serie A2 femminile.

Le tigri gialloverdi si recano per la seconda settimana consecutiva lontano da casa e si presentano imbattute in uno dei campi più difficili della categoria dove saranno messe a dura prova da una delle avversarie ben attrezzata.

La Golden Tulip Volalto Caserta è considerata una delle formazioni favorite per la corsa alla promozione, anche se in questo primo scorcio della stagione ha faticato un po’ a mettersi in evidenza.

La differenza in classifica tra le due antagoniste è sensibile, quattordici punti per le umbre che sono al secondo posto ed hanno già riposato, sette punti per le campane che sono in quinta posizione e devono ancora osservare il loro turno di sosta.

E che le velleità delle casertane siano grandi si capisce anche dal fatto che la società sportiva ha deciso dopo poche settimane dall’inizio della stagione di cambiare la guida tecnica della squadra.

Sulla panchina delle meridionali dallo scorso 19 ottobre siede l’allenatore Marco Bracci, leggenda della nazionale maschile che ha intrapreso la carriera nel settore femminile, e che è stato chiamato per dare una sterzata al gruppo.

Tra le padrone di casa ci sono giocatrici molto esperte e con curriculum importanti come la regista Ludovica Dalia e la schiacciatrice Elisa Cella che vantano molteplici anni nella massima categoria e titoli prestigiosi nel proprio palmares.

Dall’altra parte della rete il coach Matteo Solforati è stato costretto in questo ultimo periodo a cambiare più volte assetto per colpa degli infortuni, ultimo dei quali quello a Decortes che lo staff sanitario sta cercando di recuperare per poterne disporre.

Le ospiti hanno già affrontato altre situazioni di emergenza e sono pronte a farlo di nuovo, se sarà necessario il ruolo di opposta verrà ricoperto da Anna Venturini mentre sul versante alzatrice c’è Valeria Mucciola che potrà dare respiro alla regia.

In parità i precedenti d’archivio, nella passata stagione lo scontro diretto fu vinto in entrambi i casi dalla squadra esterna, per questa terza sfida sono stati designati gli arbitri Alberto Dell’Orso (PE) e Luca Grassia (RM).

Possibile sestetto Caserta: Dalia ad alzare in diagonale con Perez Gonzalez, Repice e Frigo centrali, Cella e Melli attaccanti di banda, libero Ghilardi.

Probabile sestetto Orvieto: Prandi in regia, Venturini opposta, Montani e Ciarrocchi al centro, D’Odorico e Stavnetchei schiacciatrici, Cecchetto libero.

 

 

Classifica Regular Season 2018/19 Girone A

Pos.  Squadra Punti
1 LPM BAM Mondovì 19
2 A.Z. Zambelli Orvieto 16
3 Volley Soverato 15
4 ITAS Città Fiera Martignacco 9
5 Golden Tulip Volalto Caserta 8
6 Eurospin Ford Sara Pinerolo 7
7 P2P Givova Baronissi 5
8 VolleyHermaea Olbia 3
9 Roma Volley Group 2

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi