La baby Michela Ciarrocchi è già una certezza per la Zambelli Orvieto

28 Novembre 2018

ORVIETO (TR) – Tempo di primi bilanci, sebbene provvisori, alla Zambelli Orvieto che ha archiviato la prima parte di serie A2 femminile con un altro brillante risultato, la vittoria esterna in casa della capolista Mondovì.

Nelle nove giornate che sono servite a completare il girone d’andata, otto le partite disputate da ognuna delle formazioni partecipanti, sono state sette le vittorie ed una sola la sconfitta, un ruolino di marcia impensabile alla vigilia della stagione.

Per la società sportiva rupestre è senza dubbio una soddisfazione aver ricevuto le conferme sul campo dopo il radicale ringiovanimento dell’organico che presenta un’età media di 24 anni.

La più piccola di tutte è la diciannovenne centrale Michela Ciarrocchi che si è conquistata la maglia da titolare e commenta il momento: «Sono molto contenta del mio rendimento personale, in palestra lavoriamo molto duro, la mia giovane età mi permette di tenere alti i ritmi e i miglioramenti si vedono giorno dopo giorno. Voglio dimostrare di cosa sono capace alla società che mi ha dato questa grande opportunità di crescita, il mio obiettivo è puntare l’asticella sempre più in alto. Sin dalla prima giornata siamo state brave ad entrare in campo con la giusta aggressività, caratteristica fondamentale in questo campionato. Sono consapevole che la squadra può arrivare in alto anche se abbiamo perso qualche punto importante, ad esempio contro Soverato, ma questo non ci ha demoralizzato e si è visto nella scorsa partita a Mondovì che siamo ancora in gioco. In questa ultima vittoria è emersa tutta la tenacia e la grinta della nostra squadra, a mio avviso è stata la miglior prestazione che abbiamo disputato finora, siamo riuscite a mantenere la lucidità e la concentrazione contro una squadra che non ci ha regalato nulla e che è formata da elementi decisamente importanti».

Malgrado l’andatura sostenuta le tigri gialloverdi sono arrivate al giro di boa della prima parte di campionato con il terzo posto, a testimonianza della grande competitività che esiste nella seconda categoria nazionale, ed ora si preparano per la seconda trasferta consecutiva.

«Sono sicura che nel girone di ritorno riusciremo ad eliminare le imprecisioni e gli errori di troppo che ci hanno limitato in diverse situazioni. Baronissi è una squadra che difende molto, e che risolve bene le situazioni di difficoltà quindi sarà importante per noi mantenere la lucidità e sfruttare al meglio i nostri punti di forza. La sfida sarà dura perché il nostro è a mio parere un girone equilibrato ma sono sicura che riusciremo a tirare fuori il nostro meglio».

Classifica Regular Season 2018/19 Girone A

Pos.  Squadra Punti
1 LPM BAM Mondovì 23
2 A.Z. Zambelli Orvieto 23
3 Volley Soverato 23
4 Golden Tulip Volalto Caserta 17
5 Itas Città Fiera Martignacco 14
6 P2P Givova Baronissi 10
7 Eurospin Ford Sara Pinerolo 9
8 VolleyHermaea Olbia 5
9 Roma Volley Group 5

 

Ultimi Risultati

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi